DENTISTI BIELORUSSIA

You are here: Home  > DENTISTI BIELORUSSIA

Trova il tuo dentista low cost in Bielorussa Martoriata da occupazioni e battaglie, sia durante la Prima che la Seconda Guerra Mondiale, la Bielorussia subì un ulteriore duro colpo con l’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl nel 1986, che impattò il paese più dell’Ucraina stessa. Nonostante le tristi vicende storiche la Bielorussia è un paese che vanta grandi attrattive culturali (molto famosa la musica popolare bielorussa, legata ad una lunga tradizione musicale) e paesaggistiche. Una nazione “fuori dal tempo”, in cui si possono vivere le antiche (lì tuttora attuali) usanze contadine, e con ambienti spettacolari: laghi, fiumi, paludi, distese interminabili, lande, pascoli, villaggi con casette di legno, foreste di betulle, boschi di querce e faggi, riserve naturali e campi coltivati a cereali o lino. Rare invece le montagne. Da visitare le principali città, tutte strettamente legate alla travagliata storia del paese. Una curiosità: fuori dalle città industrializzate l’inquinamento luminoso quasi non esiste e il cielo stellato offre spettacoli indimenticabili

Clima:

Il clima in Bielorussia ha carattere prevalentemente continentale, quindi inverni rigidi con presenza quasi costante di neve ed estati molto umide, con alternanza di sole e forti piogge. Brevi le stagioni di “passaggio”, primavera e autunno.

Coordinate Geografiche:

La Bielorussia confina a nord con Lettonia e Lituania, ad est con la Russia, a sud con l’Ucraina e ad ovest con la Polonia.

Citta'' Principali:

Minsk: la capitale. Città cosmopolita, ricca di storia e icona della pianificazione urbanistica socialista sovietica, che alterna grandi architetture e monumenti ad ampi spazi verdi. Brest: considerata storicamente una delle “porte occidentali” dell’Urss, rimane oggi una città di frontiera con forte passaggio. Fu una delle undici città dell’Unione Sovietica che resistette più a lungo all’avanzata tedesca nel ’41. Hrodna: è la città che conserva le maggiori testimonianze del passato. Sopravvissuta, quasi intatta, alla Guerra, offre edifici e monumenti storici di alto valore, dalle cattedrali barocche o rinascimentali ai palazzi contenenti esempi di arte ebraica. Mir e Njasviž: due cittadine ad una trentina di chilometri di distanza, sedi di due castelli omonimi, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Popolazione:

Quasi 10 milioni di abitanti. Il territorio è molto vasto, circa 208mila chilometri quadrati; questo rende la densità media per chilometro quadrato decisamente bassa rispetto ai paesi dell’area circostante: 46 abitanti per chilometro quadrato

Lingua:

Dal 1990 la lingua ufficiale è il bielorusso, anche se l’idioma più diffuso rimane il russo. In alcune zone infine si parla polacco, retaggio di tanti anni di dominazione

Religione:

La Bielorussia è un paese prevalentemente cristiano-ortodosso (religione praticata circa dall’80% della popolazione). Esistono poi minoranze cattoliche, protestanti, ebraiche e musulmane

Moneta:

:

Il rublo bielorusso


  • Item thumbnail

    MedTravelBelarus

    Attrezzature moderne e personale altamente qualificato sono gli elementi principali di un elevato livello di servizio medico in una clinica. Medicina bielorusso è sempre stata su un livello appropriato grazie alla buona educazione che i nostri medici indigeni hanno ricevuto. Alcuni decenni fa questo era l’unico motivo per un servizio medico di prim’ordine. Ma il […]

  • Item thumbnail

    Dentista Dentinby

    Dentinby fornisce ai cittadini stranieri i servizi di trattamenti odontoiatrici nelle più prestigiose cliniche di Minsk ed offre l’assistenza nella organizzazione del vostro viaggio e della vostra permanenza in Bielorussia. Sul nostro sito troverete tutte le informazioni relative alle cure dentali (tipologia di impianti, protesi, capsule/corone, ecc…) e agli altri servizi, i prezzi, le garanzie, […]